Il Vero problema in Calabria

Pubblicato: 23 settembre 2016 in Cronaca e inchieste
Tag:, , ,

Il vero problema della Calabria è il mare, non fai in tempo a farti la villa che abusivamente ti mettono il mare e la spiaggia vicino a ridosso per romperti le scatole. Uno ha il giardino ed ecco che invece improvvisamente si trova con la spiaggia al suo posto e la finanza che rompe. Per risolvere questo problema si è fatto di tutto, da versarci dentro l’amianto ad affondare navi con carichi radioattivi,alla pesca del delfino o a farci la pipì,ma  niente il mare non vuole capire che ha sfracanato e non vuole andarsene. Con tutte quelle anfore greche che ti scheggiano i piedi se ci entri, perché già ai tempi della Magna Graecia avevano capito che il problema era il mare e ci buttavano dentro anfore,statue di bronzo, spade, in seguito anche castelli,ma nulla, stava sempre lì nei secoli a disturbare il quieto vivere, con le sue onde, il suo odore di salsedine (che non è altro che sperma di plancton e pesci in decomposizione) misto a del buon amianto e dell’ottimo uranio. Ora bisogna avere il coraggio di investire in nuove tecnologie, togliere il mare e farci parcheggi e un’autostrada per l’Africa così da far prendere un po’ di vacanze a quei poveri scafisti, che sgobbano sotto il sole tutto l’anno e metterli a lavorare ai caselli, la chiameremo Salerno-Bengasi e ogni cento metri metteremmo autovelox e mine anti uomo. Per adesso invece c’è il mare di mezzo…due cugghiuni.

PIERCARLO RIZZA

Annunci

Lascia un commento e se ti piace condividi sui social. Non serve l'indirizzo email,uniche regole sono rimanere inerenti all'argomento e non essere maleducati. Grazie

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...